tra cambiamento e adattamento

Consulenza
e supporto psicologico

“Mi chiedi qual è stato il mio progresso? Ho cominciato a essere amico di me stesso.” 

- Lucio Anneo Seneca -
Filosofo

Parliamo del tuo benessere

In che momento della tua storia e con quali domande ti affacci su questa pagina? Magari in un momento di difficoltà rispetto alla relazione con gli altri, o con qualcuno con cui condividi un affetto speciale. Magari provi insoddisfazione per il lavoro o hai problemi con esso. Magari non ti riesce facile capire cosa provi e gestire le tue emozioni.

O forse hai un ottimo lavoro, guadagni bene, hai un buon posto che chiami casa, sui social media è tutto perfetto: amici, viaggi, feste, apparentemente sembra che ti vada bene tutto. Però ti poni molte domande: “Perché mi sento così in ansia e ho tante preoccupazioni?  So quali dovranno essere i miei prossimi passi? Come posso avere la vita e le relazioni che desidero veramente?”

Che la tua situazione sia una, l’altra o altre ancora, ciò che le accomuna è che si prova un senso di confusione, di incertezza, di mancanza di alternative e di risorse per affrontarle. O ancora di mancanza di autostima o di resilienza.

Se ciò che desideri è fare chiarezza in te e trovare più equilibrio e tranquillità, un percorso psicologico può fornirti l’opportunità di una ricerca di soluzioni e di senso a partire dal rileggere l’idea di te e il rapporto con te stesso.

Se la situazione che stai affrontando, pur se di forte disagio, non ha un impatto su tutti gli ambiti della tua vita o sulla gran  parte di essi, allora i tipi di intervento psicologico più idonei sono la consulenza e il supporto

Consulenza
psicologica

è un percorso di breve durata in cui mi propongo aiutarti a comprendere e a definire il problema che stai portando e che blocca la tua capacità di prendere decisioni, di agire e di pensare in modo efficace a possibili soluzioni.

L’obiettivo principale è quindi permetterti di prendere decisioni in tempi ragionevoli per avviare scelte e cambiamenti nella situazione problematica che percepisci come difficile e che paralizza l’azione ma che comunque non intacca il tuo senso di identità personale.

Insieme lavoreremo per comprendere bene le caratteristiche e il contesto attuale del problema che porti, per chiarirne i suoi aspetti focali, per facilitare l’individuazione delle scelte per te possibili, per definire le strategie di intervento più adeguate con cui affrontarlo, per sbloccare la situazione di stallo e riacquistare benessere.  Infatti, la riformulazione e il chiarimento della situazione portata costituiscono una momento terapeutico di per sé.

Generalmente la consulenza psicologica prevede un ciclo piuttosto limitato incontri  e negli ultimi 1-2 incontri ci confronteremo su ciò che è emerso e su come possa aiutarti rispetto al problema iniziale. 

Potrai quindi decidere, in modo pienamente libero e responsabile, se fermarti a questa fase o se iniziare un percorso di sostegno psicologico o di psicoterapia.

Modalità

Supporto psicologico

è anch’esso un intervento psicologico di durata limitata, superiore alla consulenza ma non definibile a priori.

Si attua quando provi disagio e difficoltà a causa di un problema, una situazione che per sua natura non può essere modificata. Da ciò deriva una maggiore urgenza emotiva che non può, quindi, essere affrontata agendo sul problema ma sul modo di convivere con esso.

Nel percorso di supporto psicologico ti affianco:

  • nell’espandere la tua capacità di ascoltarti  e comprendere ciò che accade fuori e dentro di te;
  • nel leggere i tuoi movimenti emotivi e i tuoi comportamenti;
  • nell’esprimere ciò che vivi e senti anche quanto ti appare intollerabile o indicibile;
  • nel facilitare l’accettazione dello stato del problema e delle difficoltà che ti comporta;
  • nel cambiare la visione di te e ampliare la tua capacità di stare in un modo diverso nel problema;
  • nel farti riscoprire risorse che non ti attribuisci. 
Modalità
Consultazione gratuita

Prenota un colloquio conoscitivo

potrai fare esperienza del mio modo di lavorare, fare domande, raccontare ciò che ti porta  a cercare uno psicologo e capire se iniziare un percorso con me. Il colloquio, senza impegno, potrà avvenire di persona o con video chiamata, lo decideremo insieme.

Torna su